So far no good

Cammino su questo asfalto scuro, con le righe gialle nuove. Camminare con le Clarks è come camminare quasi scalzi e se cammini appoggiando il peso sul tallone ti fai male in pochissimo tempo. Devi camminare poggiando il passo sulla parte anteriore della pianta del piede, come faccio io.…

Polvere

Una lama di luce entra dalla persiana chiusa e illumina una scrivania di legno marrone, polverosa, dove pile di libri sono stati appoggiati alla rinfusa, uno sopra l’altro e senza alcun ordine particolare se non quello dello scorrere del tempo, un libro dopo l’altro. Una donna seduta sul…

I wanna see you dance again #2

Fuori il sole filtra dalle finestre e rimbalza sui muri delle case intorno. Ascolto la tua voce registrata sorridermi e sorrido di rimando al telefono nella casa vuota. Poi il silenzio e tutto diventa buio, la luce del sole cola via dalle stanze e una notte senza stelle riempie la…

#Esbat - La Luna della vendemmia

C’è l’argine del torrente, questa strada asfaltata senza strisce che fende in due la valle piuttosto stretta. E poi c’è una grande luna piena in cielo. Alla fine Settembre si è arreso a metà del suo giro ha lasciato andare il caldo e l’aria si è…

A ciondoloni

L’intonaco beige rimanda il calore del giorno ormai finito. La strada davanti è quasi deserta se non fosse per gli avventori del locale da aperitivo dall’altra parte. Appoggio la nuca al muro e mi ciondolo indietro sullo sgabello, guardando i clienti alcolizzati dell’ora di cena. La birra…