Carenza di sonno ed altre storie

Sto dormendo qualcosa come 4 ore per notte.
Ora non è che ci sia un motivo particolare (infatti, sono almeno un paio, nd Coscienza di Tulkas) però noto con un certo piacere che gli effetti di questa privazione di riposo sono:

-leggero ed ingiustificato senso di euforia
-rallentamento dei riflessi e dei processi mnemonico-cognitivi (mi sto rincoglionendo, ndT)
-riduzione dell'appetito
-riduzione della soglia di tolleranza nei confronti degli stronzi a livelli bassissimi.

Ma adesso aggiornamenti per il concerto dei Jethro Tull che si svolgerà il 30 giugno prossimo alla cittadella del Carnevale di Viareggio!
Abbiamo chiuso le adesioni e acquistato i biglietti: totale dei partecipanti 4.
Almeno staremo tutti in una sola auto.

Per concludere, cambiando ancora argomento, sabato darò inizio al mio consueto tour estivo nelle Feste dell'Unità della Toscana, andando a mangiare la mitica pecora in quel di Campi Bisenzio.
Poi vi farò sapere come è andata.

Ciao.

Mostra i Commenti