A proposito di Simone Martelli. O degli scambi di persona ai tempi della Rete

Vengo contattato su Skype da un contatto in rubrica che però non mi suona familiare (mi succede di avere dei contatti di persone conosciute a convegni, su un social network, o solo per appuntamenti di lavoro). Inizia ad apostrofarmi sfottendomi un po'. Resto lì per lì perplesso e penso: o…

Read this article