È lunedì

Passo i fine settimana senza Verdun sul divano o sotto il piumone. Non leggo, non scrivo, mangio il minimo indispensabile per non sentire la fame. Non esco e se esco rientro subito. Pulisco casa, stiro il meno possibile, non stiro se possibile. Metto in ordine i cassetti e aspetto che…

Read this article

Sorridere

Ho il fiato corto. Sudo copiosamente. Mi siedo su questa panca di legno grezzo e la porta dietro di me si chiude con un sonoro “clang”. È buio e fresco qui. Il sudore mi cala dalla nuca e dalla fronte. Ho le braccia e le gambe, soprattutto le gambe, indolenzite.…

Read this article

Non riesco a scrivere più nulla

.…

Read this article

Sorrido

C’è questo sole di fine ottobre che ancora scalda un po’. Steso sulla panchina dietro l’ufficio allargo le braccia sulla spalliera, allungando le gambe e stirando tutto il corpo. Lascio andare l’aria respirata in un soffio prolungato. Cammino su un filo tirato sopra un abisso, restando seduto…

Read this article

#TeamMore

Sono seduto al bancone al lato delle spine, a sinistra l’ingresso del pub a destra il mega schermo con una partita di qualcosa. Sullo sgabello posso ingobbirmi quanto mi pare, il giubbotto di pelle agganciato sotto al bancone. Bevo una pinta di birra artigianale che costerà tra i sette…

Read this article