Quando è il terremoto a darti la sveglia

Ore 8,45 circa: dormivo, anzi ero in quel piacevolissimo stato di dormiveglia di chi non deve alzarsi per andare al lavoro. Inizio a dondolare insieme al letto e le lampade da tavolo sbattono contro il muro e si sente un rumore basso e sordo e anche le finestre si scuotono....

Se non fosse stato preoccupante poteva considerarsi quasi divertente


UPDATE 9,30 circa: mentre sono al computer altra piccola scossa. Non è piacevole avere la sedia sotto il proprio culo che si sposta quasi impercettibilmente. Quasi.

comments powered by Disqus