Iniziamo a rimetterci in pari: Ocean's 13


La sera del 15 agosto ho avuto la fortuna di essere invitato da una coppia di amici ad andare al cinema con loro al Castello dell'Imperatore a Prato, luogo splendido utilizzato d'estate come cinema all'aperto.
Il film era questo Ocean's Thirteen, terzo episodio delle scorribande di questi fascinosissimi truffatori e ladri capitanati da George Clooney e Brad Pitt.
Se la compagnia e la cornice erano veramente gradevoli, il film secondo me è stato un vero spasso.
Di gran lunga migliore del pessimo episodio due, ambientato in Europa ed a Roma in particolare, è a mio avviso migliore anche del primo film.
Con un Al Pacino perfetto per essere cattivo, ci sono tutti i personaggi maschili visti nei due film precedenti, e tutti come sempre pronti a giocare parecchio con lo stereotipo del film d'azione ma anche con la propria celebrità. In un gioco di rimandi dal film al gossip che circonda i protagonisti e che fa sorridere più di una volta.

Giudizio: gradevole, da serata in assoluto relax

comments powered by Disqus