Film da EVITARE, accuratamente: Into the Sun

Lo so, lo so. Guardare un film di Steven Seagal è masochismo.

Ma ieri sera questo c'era e questo ho visto, perchè alzarmi dal divano era un compito ben al di là delle mie possibilità.

Allora, succede un fattaccio (non importa quale). La CIA usa il suo uomo a Tokyo (indovinate chi) che scopre che c'è del marcio nella Yakuza...

Film dalla trama inutile (nessuno può nutrire dei dubbi in proposito) ma con alcune simpatiche chicche:

Una parte della colonna sonora l'ha cantata lui... E originariamente la versione americana aveva molte parti in giapponese con sottotitoli (il nostro sfoggiava la sua padronanza del giapponese) ma il pubblico USA non riusciva a seguire i dialoghi ed hanno dovuto ridoppiare tutto...

Lui pur invecchiato ed ingrossato in modo IMBARAZZANTE quando si muove nelle coreografie da combattimento fa sempre la sua bella figura. Poi qui fa il maestro di spada e lo scontro finale non è affatto male (ma solo quello, per carità).

Giudizio: da evitare come la peste.

comments powered by Disqus