Attenzione: Cani in camera o Colin Farrell

Capiamoci subito!
A me questo ex-ragazzo mi resta simpatico e provo per lui lo stesso virile rispetto ammirato che provo per Rocco Siffredi.

Penso inoltre che sia più bravo di Rocco a recitare ma non di molto.

La verità anche e soprattutto quando fa male va detta, e tutta d'un fiato: a recitare il nostro beneamato NON riesce ad aggiungere un'oncia al personaggio che interpreta di volta in volta, prestandosi a camuffamenti (vogliamo parlare del biondissimo Alexander) a dir poco IMBARAZZANTI. Imbarazzanti per lui che è un'ottima icona, un ottimo alfiere del cinema ma SENZA essere un attore nemmeno decente.

E' già successo in passato e succederà in futuro, l'industria cinematografica cerca sempre dei personaggi che promettono e combinano molto più tra un film e l'altro che durante il loro lavoro "ufficiale". Il nostro eroe lo aspettiamo. In fondo se lo merita per la simpatia ("Colin Farrell and Nicole Narain Sextape" è la frase da cercare su google per capire di cosa sto parlando). Forse NON ha trovato il giusto regista che riesca a valorizzarlo come si può: due espressioni, con e senza cappello...

E gli ho appena fatto un complimentone...

comments powered by Disqus