Freddo

Cammino immerso fino al polpaccio in una neve bianchissima, immerso in un bosco silenzioso, il deserto rosso è lontano. La luce del sole è obliqua e sto tornando sui miei passi verso casa. Il fiato mi si condensa appena esce dalla bocca, la barba è in parte già ghiacciata. Sono…

Read this article

18 anni senza Fabrizio De André

Avevo 20 anni ed ero pieno di menzogne. Un giorno chiesi a Daniele che ne era già all’epoca un gran cultore, di passarmi dei cd di De André che con quella voce così bassa e lugubre all’apparenza mi disturbava. E poi che senso ha fare un disco su…

Read this article

fine maggese

Medium mi ha scritto dicendomi che rientro nel 10% dei lettori più attivi dell’anno che si appresta a finire. Credo di non aver letto più di cinque post la settimana su Medium e mi sembra un gran brutto segnale per quella piattaforma che io sia tra i suoi lettori…

Read this article

Buon Natale

L’albero con le luci, il panettone senza canditi mentre Bing Crosby canta di Babbo Natale che arriva in città, George Bailey in TV corre con lo sguardo allucinato sotto la neve in una notte particolarmente buia. Affetto le verdure, le lavo e le lascio da una parte mentre la…

Read this article

I wanna see you dance again #2

Fuori il sole filtra dalle finestre e rimbalza sui muri delle case intorno. Ascolto la tua voce registrata sorridermi e sorrido di rimando al telefono nella casa vuota. Poi il silenzio e tutto diventa buio, la luce del sole cola via dalle stanze e una notte senza stelle riempie la…

Read this article